Castelfranco lotta contro le zanzare. Ogni anno uno dei maggiori problemi della stagione calda sono le zanzare, ma pochi conoscono i metodi corretti ed efficaci per tutelarsi dalle punture estive di questi odiosi insetti. Ecco perché l’Assessorato all’Ambiente organizza una serata informativa per martedì 11 giugno alle ore 20.30 presso il teatro Accademico, gratuita ed aperta a tutta la cittadinanza.

Dopo il saluto del Sindaco Stefano Marcon e dell’Assessore all’Ambiente e alle Attività Produttive Marica Galante, la dott.ssa Ester Chemaz e il dott. Mauro Busolin dell’ULSS 2 illustreranno il ciclo di sviluppo ed i metodi più efficaci di prevenzione delle zanzare, rispondendo alle domande dei partecipanti. La diffusione di zanzare ha assunto ultimamente dimensioni mai registrate prima e quest’anno la Regione Veneto ha avviato un nuovo piano strategico anti-zanzare, puntando su una stretta collaborazione tra le Aziende Sanitarie ed i Comuni.

In Italia ci sono attualmente circa 60 tipi di zanzare e dalla scorsa stagione si è scoperta la presenza anche nella nostra Provincia del virus del Nilo Occidentale o “West Nile”, che può presentare sintomi anche gravi ma che non possono essere curati con uno specifico vaccino.
Ecco perché la prevenzione assume un ruolo fondamentale nella lotta alle zanzare, sia per ridurre l’esposizione alle punture che per evitare la loro riproduzione, cercando di evitare il più possibile l’uso di sostanze chimiche che possono mettere a repentaglio la salute delle persone (specialmente dei bambini e degli anziani) inquinando ulteriormente l’ambiente in cui si vive.

Leggi anche:  Più di 800 persone per le "ex popolari"

Solamente con un senso di responsabilità e di buona volontà da parte di tutti sarà possibile combattere e limitare il proliferare di zanzare: sconfiggere le zanzare si può ma devi cominciare proprio dal tuo giardino! Durante la serata verranno distribuite gratuitamente al pubblico delle confezioni di prodotto antilarvale per il trattamento dei tombini e ristagni d’acqua.