Elisa Martignago semifinalista alla Tiramisù World Cup 2019. Una montebellunese tra i semifinalisti della Tiramisù World Cup 2019 in programma dal 3 al 5 novembre a Treviso. La nostra Elisa Martignago si è aggiudicata il premio «Ricetta Creativa» alla competizione tenutasi a Bibione di San Michele al Tagliamento (Venezia), entrando così di diritto nella rosa dei pasticceri rigorosamente non professionisti che in autunno si sfideranno nella realizzazione del tiramisù più buono. Elisa che lo scorso 11 giugno ha compiuto 32 anni, si è distinta tra i tanti concorrenti in lizza con una particolare versione del celebre dolce trevigiano, sostituendo i classici savoiardi con i biscotti di Novara ed aggiungendo un aroma alla vaniglia, panna e lamponi.

«In questo lungo week-end abbiamo ricevuto il grande abbraccio di Bibione e di questo non possiamo che ringraziare tutte le persone che sono qui in vacanza o che sono arrivate per l’occasione ad assistere alle gare – ha commentato Francesco Redi di Twissen, organizzatore della rassegna -. Un grazie all’entusiasmo dei concorrenti e dei giudici, ma anche a chi ci ha supportato per questo kick-off che, ricordiamo, non è solo la nostra prima tappa estiva ma è soprattutto la prima volta fuori dalla provincia di Treviso. Arriveranno presto altre novità, e confidiamo di ricevere lo stesso calore della spiaggia di Bibione». La Tiramisù World Cup è una competizione di cucina dedicata ai non professionisti con l’obiettivo di valorizzare il territorio grazie ad un’eccellenza gastronomica come il tiramisù. Nella sua prima edizione nel 2017 ha coinvolto 720 partecipanti, e torna quest’anno con una nuova edizione ancora più coinvolgente. La gara si svolgerà in prevalenza nella provincia di Treviso (ma non solo), in diversi luoghi, per scoprire le bellezze del territorio. «Fai davvero il Tiramisù più buono del mondo? La sfida che decreterà il campione è aperta, partecipa anche tu – è l’invito degli organizzatori -. Ti aspettiamo per assaggiare il tuo tiramisù». Iscriversi è facile basta visitare il sito della Tiramisù World Cup e potreste ritrovarvi sul podio tra i più talentosi come Elisa Martignago che ha tenuto alto il nome di Montebelluna, pur se di origine asolana.