Giovedì musicali: dal 20 giugno ritorna l’appuntamento con “In Centro… tutta un’altra musica”. Anche quest’anno si ricomincia: parte giovedì prossimo festeggiando il sedicesimo compleanno la manifestazione “In Centro, tutta un’altra musica” o “Giovedì Musicali”, organizzata da Il Mosaico-un Centro da Vivere (associazione pubblico-privata che riunisce commercianti del Centro Storico, Amministrazione comunale ed Associazioni di categoria) in collaborazione con gli assessorati alla Cultura e Attività Produttive del comune di Montebelluna ed il sostegno della Camera di Commercio Treviso-Belluno Dolomiti che anche quest’anno riconferma un importante contributo economico all’intero progetto de Il Mosaico, che comprende tutta l’attività svolta nel corso dell’anno. Ad essi si aggiungono alcuni sponsor privati quali Studio Dentistico Perin, Banca della Marca, Soenergy, Dal Maso Assicurazioni e Bamboo Centro Benessere.

Animeranno le caldi notti estive di Montebelluna concerti, spettacoli, eventi, mostre espositive nelle vie e piazze del centro storico. I negozi rimarranno aperti fino alle ore 24. Tutto questo è stato programmato per sei giovedì a partire dal prossimo 20 giugno.

In Centro… tutta un’altra musica” ripropone anche in questa edizione la formula che ne ha decretato il successo fin dalla prima volta nel 2004. Utilizzerà appieno le aree pedonalizzate del centro che, per l’occasione, si estendono temporaneamente anche ad altre solitamente aperte al traffico, per godere pienamente degli ampi spazi.

Pur mantenendo le caratteristiche delle precedenti edizioni di questa iniziativa, entrata nella tradizione per i nostri cittadini, di poter trascorrere una serata nel cuore della città, all’aperto, in modo rilassato e completamente gratuito, dando anche la possibilità ad associazioni culturali, sportive, gruppi musicali, artisti, prevalentemente locali, di esibirsi (in collaborazione con Il Mosaico) di fronte ad un vasto pubblico proveniente dall’intero comprensorio, l’edizione 2019 si è rinnovata grazie al prezioso apporto di un partner importante, EsseMusic, che collaborerà in alcuni eventi di tipo musicale. Nelle prime tre serate sono previsti infatti ben quattro contest (un Dj contest ed un HipHop contest il 20 giugno in Piazza Oberkochen e Tommaseo e 2 Band contest il 27 giugno e 4 luglio previsti in tutte le piazze). Altre novità quest’anno sono previste nella seconda serata con il “ritorno” nel cuore di Montebelluna del Rally della Marca, che avrà come base operativa e sede di partenza e arrivo il nostro centro cittadino. E, nella serata del 27 giugno l’Organizzazione del rally ha chiesto di poter effettuare la presentazione degli equipaggi in gara proprio in una delle nostre piazze. Sono certo quindi che Montebelluna saprà rispondere calorosamente anche in questa occasione.” Queste sono state le parole di Enrico Santinon, il nuovo presidente, che oltre ad evidenziarne il grado di popolarità, annuncia anche per questa sedicesima edizione il ritorno delle emozioni del Free-Style MotorCross l’11 luglio, un importante appuntamento con Radio m2o ed i noti Dj Enrico Sisma e Dario C. il 18 luglio e la chiusura con una sfilata di moda l’ultimo giovedì 25 luglio. Gli eventi saranno sempre all’insegna del coinvolgimento e delle collaborazioni con le altre associazioni locali; vanno intese anche le presenze riservate il 4 luglio con la presentazione ufficiale del trentesimo palio del Vecchio mercato, il primo Trofeo della Lentezza in collaborazione con il Vespa Club di Montebelluna il 18 luglio, oltre alla partecipazione di numerose realtà sportive, ricreative e culturali che fanno parte della comunità.

A ribadire la valenza dei “Giovedì Musicali” anche sul piano sociale è la stessa Amministrazione Comunale, che da anni ormai ritiene questa manifestazione un appuntamento “irrinunciabile” per i cittadini di Montebelluna e dei comuni limitrofi, ottenendo ottimi risultati in termini di partecipazione ed afflusso di pubblico. Ciò è frutto dell’impegno in tutti i sensi profuso da commercianti ed enti istituzionali, amministrazione comunale in primis, che si incardina nella positiva sinergia prodotta da Il Mosaico che offre, nonostante le risorse a disposizione siano sempre più ridotte, un ricco programma per soddisfare le esigenze ed i gusti del pubblico. A dimostrazione di ciò anche il fatto che tra pubblico e privato anche quest’anno si sia continuato ad unire le forze attraverso la collaborazione nella realizzazione del ricco calendario di eventi in città e non soltanto nelle piazze.

Come ogni anno in Piazza Tommaseo nei giovedì 27 giugno, 4 e 11 luglio si terrà la tradizionale mostra del disco, CD e DVD. Arricchirà l’offerta la presenza di artisti locali con l’esposizione delle loro opere in varie vie e piazze, nonché i laboratori di pittura per i più piccoli .

Non solo musica ed intrattenimento, quindi, ma occasioni d’incontro autentiche e speciali in un centro storico “tutto da vivere”, anche sotto il profilo commerciale, come nella filosofia de Il Mosaico. “L’Associazione” conclude Santinon “pur consapevole dell’enorme sforzo organizzativo che i “Giovedì Musicali” comportano, è lieta di riproporre di anno in anno questo appuntamento pensato e realizzato innanzitutto per i cittadini, per vivere in modo diverso la città”.