Sfiorata la tragedia a Montebelluna. Sulla strada Feltrina, all’altezza di Biadene, un camion proveniente da nord si è ribaltato in via Montello cadendo sul piazzale della zona industriale vicino alla sede di Coldiretti lungo vicolo Boccacavalla: per ora sembrerebbe che il mezzo sia sbandato dopo aver colpito l’estremità dello svincolo, sfondando il guard rail e spargendo il suo carico sulla carreggiata. I primi soccorsi sono giunti dagli impiegati degli uffici vicini, che hanno aiutato l’uomo ad uscire dall’abitacolo e hanno chiamato i soccorsi. Ad arrivare subito sul luogo sono stati i Vigili del Fuoco, seguiti dai Carabinieri.

FeltrinaFeltrina

Durante la messa in sicurezza del tratto, una macchia di sostanze chimiche a contatto con l’asfalto bollente si è infiammata in seguito al passaggio di un altro mezzo.

Per ora le condizioni del camionista non sono note.

Aggiornamento  16:56:

Il conducente è soltanto lievemente ferito. E’ probabile che le operazioni di ripristino e sistemazione durino per tutta la giornata di oggi: il camion dovrà in fatti essere svuotato del materiale che stava trasportando, quindi spostato e ribaltato per essere riportato in posizione ed infine per essere trasferito con una bisarca. Infine va fatta la bonifica da detriti e dal gasolio sversato sia nella statale Feltrina che nell’area del vicolo Boccacavalla.

Leggi anche:  Annega nel Piave un ragazzo di 20 anni

I veicoli che da nord lungo la Feltrina devono raggiunger il centro di Montebelluna sono invitati a procedere verso sud e ad accedere verso il centro imboccando l’uscita successiva attraverso la rotatoria delle Crozzole.