Morte improvvisa di un musicista di 23 anni. Ha lasciato l’intera comunità di Cornedo Vicentino senza fiato la notizia della morte di Andrea Servidati, 23 anni (24 li avrebbe compiuti domani), un giovane musicista molto conosciuto nella zona. E’ stata la madre a ritrovarlo, senza vita nel letto, questa mattina. Andrea aveva studiato al liceo classico Trissino di Valdagno. poi ha iniziato a coltivare la sua grande passione per la musica, studiando presso la Civica Liuteria di Milano, dove ha vissuto in questi ultimi anni. Liutaio e musicista, stava diventando un vero esperto in strumenti musicali, anche antichi.