E’ stato ritrovato il corpo senza vita di Elhadji Malick Diagne, il ragazzo di 23 anni residente a Ponte di Piave che ieri pomeriggio si è tuffato da un pedalò sul quale si trovava con il fratello e tre amici. Nonostante il mare calmo, il giovane è sembrato in difficoltà ed è sparito sott’acqua. Dopo l’allarme degli amici, sono giunti sul posto i sommozzatori dei pompieri. Le ricerche sono state condotte anche tramite l’uso di elicotteri dei Vigili del Fuoco e della Guardia di Finanza, ma senza portare a nessun ritrovamento.

Il corpo è stato ritrovato questa mattina. Città di Jesolo aveva comunicato la decisione di sospendere i fuochi in segno di rispetto verso la famiglia del giovane: lo spettacolo pirotecnico si terrà sabato 17 agosto alle 23.