Ritrovato un escursionista di Resana disperso a Perarolo. L’escursionista di Resana che risultava disperso a Perarolo di Cadore è stato ritrovato e sta bene. L.S., 50enne di Resana, era partito da Sottocastello per arrivare a Caralte. Intorno alle 19,30, non vedendolo rientrare dalla camminata era scattato l’allarme. Nella ricerca dell’uomo sono stati impegnati il Cnsas, i vigili del fuoco, la guardia di finanza e i carabinieri. In ricognizione si è alzato anche l’elisoccorso Falco dei vigili del fuoco. Perarolo è situato all’estremità sud-ovest della gola attraverso la quale scorre il Piave, dopo la diga di Pieve di Cadore, dove il torrente Boite confluisce nel Piave. L’uomo è stato ritrovato sano e salvo intorno alle 22.