Cultura, arte e storia ma anche accoglienza, tipicità e valorizzazione di un ambiente unico. Tutto questo è la Primavera del Prosecco Superiore che racconta la bellezza delle colline trevigiane che danno vita al Prosecco Superiore DOCG riuscendo a trasmettere, ad appassionati e curiosi, momenti di festa e sincera convivialità.

Perché la Primavera del Prosecco Superiore nasce anzitutto dalla voglia di far vivere al pubblico la vera ospitalità delle terre dell’Alta Marca in cui, da sempre, il buon cibo e un calice di ottimo vino accolgono chiunque visiti questi luoghi.

Una filosofia che si respirerà appieno alla 48^ Mostra dei Vini di Collina di San Pietro di Feletto, che aprirà sabato 25 maggio per concludersi domenica 9 giugno.

Una Mostra nata con l’obiettivo di far conoscere e valorizzare i vini del felettano e delle zone limitrofe, con le degustazioni di un prodotto genuino e caratteristico della sue terre di produzione.
Tra i tanti appuntamenti in programma, la serata GiroPizza di mercoledì 29 maggio, tutta a base di pizza, dall’antipasto al dolce, in abbinamento ai vini dell’esposizione, realizzata in collaborazione con Angelo Silvestrini, pluricampione del mondo ed ambasciatore della pizza italiana.

Martedì 4 giugno si svolgerà la serata “Il Gusto della Tradizione”, dove il tradizionale “vino col fod” sarà abbinato ai salumi della tradizione realizzati da Roberto Daltoè.  Tante anche le proposte per scoprire il territorio, come le passeggiate in programma domenica 26 maggio e sabato 1 giugno.

Leggi anche:  Rivalivei, la ricerca di eleganza e raffinatezza

A Miane, intanto, prosegue la 41^ Mostra del Conegliano Valdobbiadene Docg che, fino al 26 maggio, proporrà tutta la gamma dei vini dell’Alta Marca Trevigiana, mentre a Corbanese, fino al 2 giugno, si terrà la 50^ Mostra del Vino Superiore dei Colli, selezionata esposizione di vini dei Colli del Conegliano Valdobbiadene, da degustare in abbinamento alla gastronomia locale.

Non solo enogastronomia

Come sempre la Primavera del Prosecco Superiore offrirà la possibilità di viaggiare nel patrimonio culturale dell’Alta Marca, attraverso tour guidati, eventi sportivi ed incontri culturali. Elementi protagonisti anche delle proposte EXPERIENCE PROSECCO HILLS come, ad esempio, gli E-BIKE TOUR, le speciali escursioni con le mountain bike a pedalata assistita, per vivere al massimo le colline del prosecco facendo il minimo sforzo. Oppure i VESPA TOUR, in cui il divertimento in sella ad una Vespa e lungo le strade delle colline del Prosecco è assicurato. Ogni tour del calendario EXPERIENCE PROSECCO HILLS prevede il supporto di istruttori MTB esperti, un accompagnatore turistico e la degustazione presso le Mostre della Primavera del Prosecco: un modo alternativo per ammirare il panorama delle colline del Prosecco Superiore.