Davide Bortolato è il nuovo sindaco di Mogliano Veneto. Dopo un avvincente testa a testa alla fine ha vinto Davide Bortolato (centrodestra) CON IL 50,18% il ballottaggio a sindaco su Carola Arena (centrosinistra), sindaco uscente. I due candidati sono stati divisi da una manciata di voti (appena 45 su 12.287 totali). Bortolato ha conquistato poco più del 50%. Partiva da un vantaggio di oltre 5 punti percentuali ottenuti al primo turno (49,42%) su Arena (44,18%), poco più del 6% aveva invece ottenuto la candidata del Movimento 5 Stelle, Roberta Longhin (6,39%).

Davide Bortolato ha 46 anni, originario di Zerman, sposato con Francesca con due splendidi figli di 8 e 13 anni. Nel suo lavoro da architetto si occupa soprattutto di recupero edilizio e di architettura sostenibile. Ha iniziato l’attività politica come Presidente nel Quartiere di Zerman. E’ Assessore all’ambiente ed ai lavori pubblici dal 2009 al 2014, poi Consigliere comunale e Presidente della Commissione rifiuti – no inceneritori. Sportivo, ama la bicicletta, sciare e fare camminate in montagna.

Leggi anche:  Asolo, casa rifugio per donne vittime di violenza

I risultati del primo turno