“Chi lo avrebbe mai detto di riuscire che avremmo sentito pulsare i battiti del cuore sul petto, sulla gola e sul collo, ridondanti sulla schiena e poi giù”. Esordisce così la dottoressa Fanni Guidolin, in merito all’inaugurazione del centro incontinenze e stomie dell’Ulss2 Marca Trevigiana. “L’inaugurazione di oggi ha aperto un altro capitolo importante della mia vita e di coloro che collaboreranno attivamente nel centro, a partire dall’amica Rita, case manager, ai tre colleghi enterostomisti Mauro, Diana ed Elena e  al regista di tutto questo, il dottor Santoro, direttore della Rete dei Centri Incontinenza e Stomia della nostra Ulss2 Marca Trevigiana.”

“Due brochure, realizzate dalla Visual Designer Carla, con la nostra collaborazione, spiegano al paziente stomizzato e  colpito da incontinenze il percorso da seguire. Emozionante la fase del taglio del nastro, preceduta dalla benedizione partecipata del Parroco”.

La sorpresa più grande è arrivata nel momento in cui il Sindaco di Castelfranco Veneto e Presidente della Provincia di Treviso, Stefano Marcon ha definito la dottoressa Guidolin e il centro per la cura delle incontinenze “delle eccellenze castellane”. “<<Sindaco, è troppo. Io faccio solo il mio dovere, ma la ringrazio per questa carica emotiva>>, ho pensato.  Soltanto la sua presenza ha avuto un grandissimo valore per noi. Mi ha sorpreso, e mi ha fatto capire quanto lui ci segua nel nostro lavoro e ci comprenda. Nella quotidianità dell’assistenza al paziente stomizzato e incontinente non è scontato l’appoggio delle istituzioni. Hanno moltissimi problemi e questioni da risolvere eppure la salute dei cittadini è sempre al primo posto e ne siamo fieri’.