Simone Gobbo (Trevisatletica) ed Eleonora Lot (Atl. Ponzano) sono i nuovi campioni regionali assoluti dei 10.000 metri. Hanno vinto il titolo ieri mattina, a Treviso, in occasione del 16° Atletica Triveneta Meeting, poi sospeso all’inizio del pomeriggio a causa di un intensificarsi del maltempo. Gobbo ha fermato il cronometro a 31’24”16, terza prestazione della carriera. La 23enne Lot, al debutto sulla distanza ha chiuso in 38’42”00. Daniel Turco (Fondazione M. Bentegodi) e Andrea Mason (Silca Ultralite) hanno vinto rispettivamente i titoli regionali promesse e juniores. Tra gli allievi (30’ di corsa maschili e 20’ di corsa femminili) successi regionali per Nicolò Bedini (Atletica San Biagio), con 9219 metri, e Chiara Pizzolato (Atl. Vicentina), con 5214 metri.  RISULTATI.UOMINI. 10.000 metri: 1. Simone Gobbo (Trevisatletica) 31’24”16 (campione regionale assoluto), 2. Said Boudalia (Cagliari Marathon Club) 31’54”81, 3. Enrico Spinazzè (Atl. Ponzano) 31’56”46, 7. Daniel Turco (Fondazione M. Bentegodi) 32’36”57 (campione regionale promesse), 9. Andrea Mason (Silca Ultralite) 33’26”68 (campione regionale juniores). 30di corsa allievi: 1. Nicolò Bedini (Atl. San Biagio) 9219 metri (campione regionale), 2. Behailu Roveri (Atl. Mogliano) 9002, 3. Edoardo Garavaso (Fondazione M. Bentegodi) 8772.  DONNE. 10.000 metri: 1. Eleonora Lot (Atl. Ponzano) 38’42”00, 2. Marjana Bedini (Atl. San Biagio) 40’36″70, 3. Moira Campagnaro (Pol. Brentella) 42’48″39.  20 di corsa allieve: 1. Ilaria Bruno (Pol. Libertas Porcia) 5569, 2. Chiara Pizzolato (Atl. Vicentina) 5214 (campionessa regionale), 2. Silvia Puziol (Atl. Mogliano) 4781.  RISULTATI 

PROVE MULTIPLE – Matteo Borsetto (Ass. Atl. Nevi) e Scilla Benussi (Atletica Riviera del Brenta) si sono laureati campioni regionali assoluti di prove multiple. Nel weekend, a Bovolone (Verona), Borsetto ha realizzato 6104 nel decathlon assoluto, mentre Scilla Benussi si è portata a 4792 punti nell’eptathlon, vincendo sia il titolo assoluto (alla fine di un bel duello con l’under 23 Gloria Gollin) che quello juniores. Scilla Benussi è allenata da Giuseppe Orofino, così come Greta Brugnolo che ha realizzato 4937 punti nell’eptathlon allieve. Un risultato di assoluto rilievo per la categoria. Da segnalare anche il bel progresso di Tino Ferrighetto (Gs La Piave 2000), per la prima volta andato oltre la barriera dei 6000 punti nel decathlon allievi (6049). Nelle gare di contorno, disputate sabato, spicca il 4.26 dell’astista Elisa Molinarolo (G.A. Coin), che ha cosi aggiunto un centimetro alla sua miglior misura di sempre all’aperto, e il 60.86 di Catalin Bodean (Atl. Vicentina) nel martello juniores.

I nuovi campioni regionali. UOMINI.Decathlon assoluto: 1. Matteo Borsetto (Ass. Atl. Nevi) 6104. Decathlon promesse: 1. Pietro Vicentini (Expandia Atl. Insieme Verona) 5598. Decathlon juniores: 1. Stefano Dolci (Fondazione M. Bentegodi) 5374. Decathlon allievi: 1. Tino Ferrighetto (Gs La Piave 2000) 6049.  DONNE: Eptathlon assoluto: 1. Scilla Benussi (Atl. Riviera del Brenta) 4792. Eptathlon promesse: 1. Gloria Gollin (Atl. Vicentina) 4729. Eptathlon juniores: 1. Scilla Benussi (Atl. Riviera del Brenta) 4792.  Eptathlon allieve: 1. Greta Brugnolo (Atl. Riviera del Brenta) 4937. GARE EXTRA. UOMINI. 200 (+0.1): 1. Marco Perbellini (Fondazione M. Bentegodi) 22”80. 3000: 1. Daniel Turco (Fondazione M. Bentegodi) 9’00”63. 110 hs (-0.7): 1. Marco Perbellini (Fondazione M. Bentegodi) 15”78. Martello: 1. Enrico Bellin (Atl. Biotekna Marcon) 47.88. JUNIORES. 110 hs (-0.7): 1. Michele Brunetti (Trieste Atletica) 15”41. Martello: 1. Catalin Bodean (Atl. Vicentina) 60.86, 2. Luca Marchiori (Assidustria Sport Padova) 57.42, 3. Antonio Verlato (Assindustria Sport Padova) 55.96. ALLIEVI. 110 hs (-1.7): 1. Filippo A. Nicoletti (Assindustria Sport Padova) 15”25. Martello: 1. Marco Cavinato (Ass. Atl. Nevi) 35.92. DONNE. 200 (-1.4): 1. Alice Murari (Fondazione M. Bentegodi) 25”03. 100 hs (-1.2): 1. Alice Muraro (Atl. Vicentina) 14”36. Asta: 1. Elisa Molinarolo (G.A. Coin) 4.26, 2. Marta Ronconi (Quercia Trentingrana) 3.80. Triplo: 1. Chiara Galvani (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) 11.66 (+0.9). Martello: 1. Greta Zin (Assindustria Sport Padova) 52.70. ALLIEVE. 100 hs (-0.2): 1. Elena Nessenzia (Gs La Piave 2000) 14”95. Martello: 1. Elena Favaglioni (Atl. Vicentina) 46.70. RISULTATI