Giro U23: Zalf Euromobil Désirée Fior is black! La Zalf Euromobil Désirée Fior si prepara a dare l’assalto all’edizione 2019 del Giro d’Italia Under 23 e, in vista della partenza in programma oggi alle 18.00 a Riccione (Rn), si veste con un tocco di eleganza in più. Ad arricchire lo #zalfstyle sono stati ancora una volta i designer di MsTina: l’atelier sportivo del campione di Francia, Marcel Tinazzi, ha confezionato, infatti, una nuova versione del completo estivo della formazione trevigiana che avrà degli eleganti inserti neri sulle spalle, sui fianchi e sui pantaloncini. Un colore non casuale. Il nero, che per la prima volta fa la propria comparsa sulla casacca della Zalf Euromobil Désirée Fior, infatti, vuole richiamare e celebrare la “maglia nera” di un trevigiano illustre come Giovanni Pinarello che al Giro d’Italia del 1951 conquistò un primato destinato ad entrare di diritto nella storia delle due ruote. Così come le sue biciclette che da sempre hanno accompagnato i grandi campioni e che anche in questo 2019 equipaggiano la formazione dei patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior. Nuovi sono anche i materiali impiegati nella realizzazione del nuovo completo che garantiranno il massimo comfort agli atleti della Zalf Euromobil Désirée Fior impegnati sulle strade della corsa rosa.

Leggi anche:  Europei Master di Atletica, Baggia record, ostacoli d'oro

“Con questa nuova maglia vogliamo celebrare la nostra partecipazione al Giro d’Italia e, allo stesso tempo, ricordare la figura di Giovanni Pinarello. Per noi è un orgoglio poter contare sul supporto di un’azienda leader del settore come Pinarello che ci consente di avere sempre a disposizione i migliori materiali presenti sul mercato” ha sottolineato il team manager Luciano Rui. “Voglio ringraziare anche MsTina per la disponibilità e la passione con cui segue il nostro team e tutti gli altri partner tecnici che, anche in occasione del Giro, ci hanno supportato con generosità e partecipazione. Ora la parola passa agli atleti: sono loro che avranno l’opportunità di valorizzare tutto il lavoro svolto con professionalità dalla nostra società”.

Ricordiamo che la Zalf Euromobil Désirée Fior sarà al via del Giro d’Italia Under 23 con sei atleti: Aldo Caiati, Edoardo Francesco Faresin, Gregorio Ferri, Andrea Pietrobon, Riccardo Verza ed Enrico Zanoncello.