Una nuova impresa per l’ultrarunner Sara Trevisan

Ben 216 chilometri in 24 ore, questa è la nuova impresa di Sara Trevisan, mamma di tre figli, che ad Albi (Francia) con la maglia azzurra è stata la prima italiana a tagliare il traguardo ai campionati mondiali ultrarunner Iau di 24 ore.
Una grande prova per la resanese che era alla sua prima convocazione in maglia azzurra. “Sara è una forza della natura – ha detto il sindaco di Resana Stefano Bosa nel complimentarsi con la podista – una mamma volante che in tanti anni di corsa ha raggiunto i massimi traguardi”.